Quando una amicizia diventa amore

Si sa che al giorno d’oggi molte amicizie terminano con uno schiocco di dita, ma le amicizie a cui mi riferisco io sono quelle che durano una vita e vi assicuro che sono possibili.

Una amicizia come questa è molto speciale, tanto che spesso viene scambiata per amore a causa delle molte attenzioni e preoccupazioni che si tende a condivide assieme. Basta uno sguardo e ci si capisce, basta un cenno e si sa tutto quello c’è da sapere, basta un sospiro o un sorriso tirato e si è persino capaci di leggere nella mente dell’altro. Molta gente nel vedere tutta questa intuizione, nella quale le parole non sono necessarie, credono spesso o che vi sia lo zampino di Eros o che vi sia qualche legame di parentela tipo fratelli; ma nulla non si è ne l’uno ne l’altro. Vi è solamente molto affetto per una persona con cui si ha condiviso buona parte della propria vita, dato che la si conosce fin da piccoli e di lei si sanno i pregi, i difetti; ciò che le piace e ciò che non le piace; ciò che la fa infuriare e ciò che la renderebbe la persona più felice del mondo; ma non si è fidanzati! Solo buoni amici.

Ebbene questo genere di amicizia è necessaria soprattuto quando, come a me, hai il passato che ti perseguita e dei ricordi di eventi raccapricianti e tristissimi che ti tormentano e tu hai solo ventanni o meno. Quando tu dovresti essere alla parte più superficiale e florida della tua vita, piena di vitalità e voglia di vivere il presente senza posare alcun pensiero al futuro per poter riscattare il passato; invece vivi quello che generalmente vivono le persone di 70 anni quando hanno terminato la loro vita e quindi tendono ad analizzare il loro passato.  Ecco! In momenti simili l’unica cosa di cui si ha bisogno è qualcuno che ti capisca e comprenda; uno che ti faccia ridere e al contempo ti dia la forza di farti rialzare; perchè per quanto molta gente desideri sapere la verità della realtà e delle cose, essa può essere al contempo affascinante e molto aggressiva tanto che per farsi capire ti strappa via la tua vitalità e la gioia che tu hai dentro per riempirti di verità e anche di fragilità.


Forse assieme a quell’amicizia sarai in grado di proseguire perchè lui intuisce cos’hai, ti ascolta e sa come curare le tue ferite profonde. Potrai incontrare e abbandonare molte altre persone durante la tua vita: quelli che consideravi amici, ma in qualche modo ti hanno tradito e quelli che consideravi fidanzati che in un altro modo ti hanno pugnalato anche loro. Ma lui non lo farebbe mai e di questo ne sei certa, per questo ogni volta che ti senti giù di morale lo cerchi, ogni volta che gli altri ti hanno fatto in qualche modo del male lo cerchi e anche quando vuoi farti due risate o rilassarti o parlare di cose importanti o di cose sceme, lo cerchi e lui… beh lui arriva sempre perchè tu per lui sei importante, forse la cosa più importante che ha e questo te lo dimostra sempre. Sta con te anche se qualche attimo prima avete litigato violentemente, anche se l’hai messo in imbarazzo o lo hai offeso; lui torna perchè di una cosa è certo, ovvero la stessa cosa di cui sei certa anche tu: ti capisce e ti vuole troppo bene tanto che per te farebbe di tutto.

Tutto questo alla fine si termina con la consacrazione di questo strano sentimento che finalmente dopo anni di continui tradimenti da parte di fidanzati di cui nessuno era adatto a te, nessuno riusciva a capirti, vi era lui; sempre pronto ad accoglierti tra le sue braccia e di difenderti a spada tratta contro tutti quegli impostori che hanno osato fare del male a quella persona che per lui è la migliore e più buona di questo mondo di cui, tranne lei, nessuno è in grado di comprenderlo.

Apriamo gli occhi!

– Stella